Blog > Dai progetti >

Ancora sangue a Kabul

Lo staff dell'ospedale di EMERGENCY a Kabul, Afghanistan, pronto a gestire la mass casualty

Due giorni fa uno degli attentati più violenti e sanguinosi avvenuti a Kabul ha causato la morte di 90 persone e oltre 400 feriti.

Oggi la polizia ha sedato con le armi le proteste contro il governo.
15 feriti sono stati portati al nostro ospedale, 4 erano già morti all’arrivo.

Questo è l’Afghanistan dopo 16 anni di guerra.