Stage con EMERGENCY

Accogliamo periodicamente tirocinanti nelle nostre sedi di Milano e Roma e presso le strutture di Programma Italia.

EMERGENCY accoglie periodicamente tirocinanti presso gli uffici di Milano e Roma, in vari ambiti, e nei progetti in Italia come mediatori culturali o infermieri. Per motivi di sicurezza non prevediamo stage presso i nostri progetti all’estero.

Tirocini aperti

Stage Ufficio Acquisti

Durata del tirocinio e benefits

Sede di svolgimento: Milano
Durata: 6 mesi
Data di inizio: ottobre 2021
Lingue richieste: italiano e inglese

Attività e obiettivi formativi

Il/la tirocinante sarà inserito/a all’interno dell’Ufficio Acquisti, dedicato alla gestione degli ordini e delle trattative con i fornitori, per consentire la corretta gestione dei progetti sia all’estero (Afghanistan, Sudan, Sierra Leone, Uganda, Yemen) sia in Italia (Programma Italia).

Sotto la supervisione e l’affiancamento della Responsabile dell’Ufficio saranno approfondite le tematiche relative alla gestione dei flussi di acquisto. Nello specifico la risorsa svolgerà le seguenti attività:

Gestione Ordini

• Gestione dell’anagrafica degli articoli a sistema
• Aggiornamento dei listini prodotti dei fornitori
• Gestione ODA
• Corretta e puntuale archiviazione documentale nell’archivio acquisti

Implementazione strumenti

• Supporto nella gestione operativa delle procedure negoziate e delle gare
• Supporto nella raccolta di informazioni relative alla creazione della Vendor List (DB suppliers)
• Supporto nella gestione operativa di documenti ed elaborazione moduli KPI per la quality suppliers
• Supporto alla gestione del centro documentale
• Supporto all’ elaborazione di file e procedure legate alla SUPPLY CHAIN

Requisiti richiesti

• Laurea in materie economiche/statistiche e/o diploma in ambito amministrativo/contabile;
• Preferibile conoscenza di progettazione/ricerca fondi istituzionali;
• Minima conoscenza della contabilità generale;
• Ottima conoscenza del pacchetto Office (in particolare Excel);
• Spiccate capacità analitiche, comunicative e relazionali;
• Buona conoscenza della lingua inglese;
• Capacità organizzativa, puntualità e precisione;
• Attitudine al problem solving.

La risorsa, inserita all’interno dell’Ufficio Acquisti, riporterà direttamente alla Responsabile e lavorerà in collaborazione con gran parte degli Uffici di sede.

In occasione di eventuali trasferte, le spese relative a: assicurazione, viaggio, vitto e alloggio saranno coperte da EMERGENCY.

Stage Mediazione linguistica e culturale

Azienda ospitante

Emergency ONG Onlus, Sede legale in VIA SANTA Croce 19, Milano

Sede operativa

Poliambulatorio Emergency Castel Volturno, Programma Italia
via Domitiana, 288
81030 Castel Volturno (CE)
Disponibilità: immediata
Durata: 3 mesi
Lingue richieste: italiano, inglese e francese
Condizioni di inserimento: stage curriculare, buoni pasto

Descrizione del progetto

L’Ambulatorio di EMERGENCY, aperto nel 2015, offre gratuitamente servizi di medicina di base e specialistica, educazione sanitaria e orientamento socio-sanitario per facilitare l’accesso al sistema sanitario a chi ne ha bisogno. A partire da aprile 2020 l’intervento di EMERGENCY sul territorio è stato rimodulato in ragione di un potenziamento dei servizi del territorio; lo staff ad oggi è composto da 2 mediatori culturali e 1 infermiere e i servizi offerti sono orientamento socio – sanitario, educazione sanitaria e prestazioni infermieristiche per tutti i cittadini del territorio che vivono in uno stato di indigenza.
Castel Volturno è una delle zone a più alta presenza di migranti in Italia: il rapporto dell’Istituto Internazionale per le Migrazioni stima che gli stranieri rappresentino un terzo della popolazione residente. Giorno dopo giorno, abbiamo potuto toccare con mano tutte le difficoltà legate all’accesso alle cure in un territorio dove al degrado urbano si aggiunge la forte presenza della criminalità organizzata.
Molti pazienti sono migranti che vivono nell’area, spesso disoccupati che faticano a trovare un lavoro anche a causa delle problematiche endemiche di un territorio difficile. Le patologie che riscontriamo – ipertensione, diabete – sono spesso una diretta conseguenza di una qualità della vita piuttosto bassa e di un’alimentazione scorretta. Vediamo anche uomini impiegati nell’edilizia e nell’agricoltura, spesso in condizioni di pesante sfruttamento.
Da fine giugno 2021, offriamo assistenza ai migranti irregolari presenti sul territorio nella prenotazione del vaccino contro il Covid-19. Il nostro staff fornisce supporto nell’uso della piattaforma di prenotazione online, mettendosi a disposizione per la compilazione del form. Nell’Ambulatorio continua inoltre l’attività di sensibilizzazione e informazione sull’importanza e il funzionamento delle vaccinazioni.

Obiettivi formativi specifici del tirocinio

Il mediatore culturale informa i pazienti sui loro diritti, li aiuta ad accedere ai servizi del Servizio sanitario nazionale, li accompagna in caso debbano sottoporsi a visite o esami specialistici presso le strutture pubbliche, si occupa delle pratiche per il rilascio dei codici Stp (Straniero temporaneamente presente) ed Eni (Europeo non iscritto) che garantiscono agli stranieri extracomunitari non regolari e ai cittadini neocomunitari l’accesso al Servizio sanitario pubblico.
Gli obiettivi del tirocinio sono i seguenti:
• Acquisire strumenti teorici e pratici sulla medicina delle migrazioni e sulla gestione dei servizi dedicati.
• Acquisire autonomia per quanto riguarda l’orientamento socio-sanitario di popolazione vulnerabile sia straniera che italiana.
• Acquisire competenze di relazione con l’utenza straniera e vulnerabile.
• Acquisire competenze per lavorare in ambienti multiculturali.
• Acquisire competenze teoriche e pratiche sulla normativa in materia di accesso alle cure, in particolare per quanto concerne i cittadini stranieri regolari o non regolarmente soggiornanti.

Requisiti richiesti al tirocinante

• Competenze linguistiche (in particolare inglese e francese, ma anche arabo, russo, rumeno, bulgaro sono lingue molto parlate dagli utenti). Si richiede inoltre una padronanza eccellente della lingua italiana.
• Iscrizione ad un corso di Laurea preferibilmente in scienze della mediazione interculturale, o scienze giuridiche, politiche, sociali, economiche o similari.

Compiti richiesti nell’ambito dell’attività quotidiana

• Mediazione linguistico – culturale durante la fase di accettazione ed accoglienza dei nuovi pazienti.
• Quando richiesto capacità di effettuare mediazione linguistico – culturale nel corso delle visite mediche.
• Orientamento socio-sanitario attraverso la creazione di percorsi volti all’integrazione del paziente nel territorio, tramite consulenze sui diritti relativi alla salute e al soggiorno, e collaborazione in rete con i servizi territoriali pubblici e del privato sociale (anagrafe sanitaria, anagrafe comunale, servizi dedicati agli immigrati, servizi sociali territoriali, questure, prefetture, ecc.).
• Accompagnamento dei pazienti presso strutture sanitarie pubbliche ospedaliere e non, per visite specialistiche, esami o altro necessario.
• Piccole ricerche mirate su servizi e prestazioni sanitarie.

Stage Controllo di gestione

Sede: Milano
Disponibilità: settembre 2021
Durata: 6 mesi
Lingue richieste: italiano e inglese

Attività e obiettivi formativi

Il/la tirocinante sarà inserito/a all’interno dell’Ufficio di Programmazione e Controllo, in collaborazione e sotto la supervisione dei colleghi senior. La risorsa supporterà il team nello svolgimento di mansioni di controllo preventivo, verifica e quadratura dei dati di contabilità, al fine di fornire dati e valutazioni sull’attività dell’Organizzazione e report periodici sull’andamento della gestione.

Compiti e responsabilità

 Supporto alle attività di auditing e controllo documentale:

  • Organizzazione e spunta dei giustificativi richiesti per Smart Audit (richiesta, ricezione, archiviazione, controlli preliminari, aggiornamento registri, ecc)
  • Organizzazione e spunta dei giustificativi cartacei di Programma Italia
  • Richiesta periodica dei documenti di riconciliazione casse e banche missioni, preparazione delle cartelle per la futura revisione di bilancio
  • Eventuali controlli ai fini delle rendicontazioni
  • Coinvolgimento nelle attività quotidiane dell’ufficio Controllo di Gestione

Requisiti

  • Diploma in Ragioneria;
  • Laureando/a o laureato/a in ambito Economico;
  • Buona conoscenza dei principi teorici contabili;
  • Ottima dimestichezza con il pacchetto Office (in particolare con Excel);
  • Buona conoscenza della lingua inglese;
  • Ottime capacità di analisi e sintesi;
  • Precisione e affidabilità.

In occasione di trasferte, le spese relative a: assicurazione, viaggio, vitto e alloggio saranno coperte da EMERGENCY.

Stage Donor Care Assistant

Sede: Milano
Durata: 6 mesi
Tipologia: stage extracurriculare
Data di inizio: settembre 2021
Lingue richieste: italiano e inglese

Attività e obiettivi formativi

Il/la tirocinante sarà inserito/a all’interno dell’Ufficio Raccolta Fondi Individui, in collaborazione e sotto la supervisione del Responsabile del DB – Donor Care, con l’obiettivo di supportare le analisi necessarie alla manutenzione del DB e la redazione periodica della reportistica della raccolta fondi.

Il/la tirocinante supporterà inoltre il Database Marketing Manager nella gestione e nello sviluppo di analisi utili al supporto delle decisioni e delle azioni di raccolta fondi.

Compiti e responsabilità

  • Supportare il Database Manager nelle attività di reportistica dell’ufficio;
  • Eseguire analisi di Data Quality;
  • Aggiornare la reportistica concordata.

Requisiti richiesti

  • Laurea preferenziale in Economia;
  • Buona conoscenza di Excel (formule/cerca vert/pivot);
  • Ottime capacità di analisi (creazione e analisi dei KPI) e attenzione al dettaglio;
  • Precisione e flessibilità;
  • Proattività e abilità di problem solving;
  • Forte predisposizione al lavoro di squadra;
  • Ottime capacità di relazione interpersonale e comunicazione;
  • Capacità di lavorare in un ambiente dinamico.

In occasione di eventuali trasferte, le spese relative a: assicurazione, viaggio, vitto e alloggio saranno coperte da EMERGENCY.

Come candidarti

Puoi inviare la tua candidatura, spontanea o per uno stage specifico, all’indirizzo stage@emergency.it. Allega il tuo Curriculum Vitae e una lettera di presentazione. Se ti candidi per una precisa posizione di stage aperta, ricorda di indicare nell’oggetto dell’email il riferimento allo stage al quale ti candidi.

Tutti gli stage presso EMERGENCY vengono effettuati nel rispetto dei limiti stabiliti della normativa di riferimento (art. 1 del D.M. 25 marzo 1998, n.142).

Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

I dati personali sono trattati per finalità di ricerca, selezione e gestione del personale, come dettagliatamente specificato alla pagina Privacy di questo sito. Titolare del trattamento ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) è EMERGENCY – Life Support for Civilian War Victims ONG ONLUS, Via Santa Croce, 19 Milano. Per esercitare i diritti di cui agli artt. 15 e seguenti del GDPR scrivere a privacy@emergency.it o all’indirizzo di sede sopra indicato all’attenzione di Alessandro Bertani, Vicepresidente e Consigliere delegato al Trattamento dei dati personali. Responsabile della Protezione dei Dati è Nicola Tarantino, che può essere contattato all’indirizzo di posta elettronica dpo@emergency.it.

Un aggiornamento a settimana

Tante notizie dal campo per essere sempre aggiornati sulle nostre attività

Share This