Bilancio sociale

Un filo rosso per collegare i numeri economici dei nostri progetti alle storie che raccogliamo nel nostro impegno quotidiano.

Il Bilancio sociale di EMERGENCY, alla sua prima edizione, ha l’obiettivo di comunicare e misurare i risultati raggiunti dall’Associazione. È uno strumento di trasparenza e rendicontazione che mettiamo a disposizione dei nostri stakeholders: l’universo di persone e di entità che sostengono il progetto di EMERGENCY e ne hanno a cuore la buona riuscita.

Abbiamo raggruppato gli stakeholders in 4 universi: Persone, Istituzioni, Reti e Opinione pubblica.
Pazienti, sostenitori, staff, volontari, partner a livello governativo e non, enti con cui firmiamo accordi, attori le cui politiche, programmi o comportamenti cerchiamo di influenzare, media: la relazione con tutti loro, per EMERGENCY, è un mezzo per raggiungere obiettivi condivisi, rinnovare continuamente il rispetto reciproco, alimentare il dialogo e la collaborazione.

Il Bilancio sociale mira a fornire un dettagliato profilo narrativo, gestionale e finanziario di EMERGENCY in riferimento al 2020: la crescita dei progetti in Italia e nel mondo, l’evoluzione del modello gestionale, l’impatto delle proprie attività e la misurazione della dimensione economica.

Attraverso dati qualitativi e quantitativi il Bilancio sociale ha l’obiettivo di aiutare il pubblico a comprendere l’identità dell’Associazione nella sua articolazione, ed è per questo motivo che il processo di raccolta dati e di redazione ha coinvolto la totalità dei dipartimenti di EMERGENCY.

“Il Bilancio sociale è uno strumento fondamentale di restituzione e trasparenza verso l’universo variegato dei nostri stakeholders. Un modo per evidenziare il filo rosso che collega i numeri del bilancio economico o delle statistiche, rigorosi ma a volte un po' freddi, alle tante storie che rendono unico e speciale il nostro impegno quotidiano.
Un’occasione per raccontare aspetti o caratteristiche del mondo di EMERGENCY di cui non parliamo spesso e per ribadire il nesso fondamentale tra il garantire cure gratuite e di qualità alle vittime della guerra e della povertà e la promozione di una cultura di pace. Ma soprattutto, il Bilancio sociale rappresenta un’opportunità per ringraziare tutti, ma proprio tutti: individui, aziende, istituzioni, fondazioni, staff, volontari, compagni di viaggio a vario titolo, per aver reso possibile questa incredibile esperienza di umanità che è EMERGENCY.”

Rossella Miccio, presidente EMERGENCY

2018-2020: il Report di sostenibilità

Tra il 2018 e il 2020 abbiamo pubblicato il nostro Report di sostenibilità, importante strumento per rendere i nostri sostenitori e donatori più partecipi e consapevoli dell’impatto del loro fondamentale supporto.

Con il Report di sostenibilità, dal 2021 evoluto in Bilancio sociale, abbiamo illustrato in maniera trasparente cosa significa essere sostenibili e in che modo applichiamo questo concetto al nostro lavoro: la sostenibilità per noi non può essere disgiunta da parole come uguaglianza, dignità, responsabilità sociale, consapevolezza e partecipazione.

Leggi i report di sostenibilità

Gli aggiornamenti dai progetti, ogni settimana.

Ricevi via e-mail le storie dal campo e segui le nostre iniziative in Italia.

Share This