La tua azienda per EMERGENCY

Un segno di sensibilità e di attenzione concreta verso le vittime delle guerre e della povertà.

SPECIALE NATALE

Regali di Natale Smart

Regali Smart

Attestato di donazione aziende

Lettere di Natale

pagina shop solidale

Regali solidali

EMERGENCY e la tua azienda, per non lasciare Nessuno Escluso

Sostieni con la tua azienda il progetto “Nessuno Escluso. Neanche chi ora è in difficoltà”, aiutaci a distribuire pacchi alimentari e beni di prima necessità, ridando dignità alle persone colpite dalla crisi economica post pandemia.

7

Paesi in cui lavoriamo

11 milioni

Persone curate

50+

Aziende partner

Ecco come la tua azienda può aiutare EMERGENCY

Attraverso una collaborazione

Con una donazione liberale

Sostieni il progetto "Nessuno Escluso"

Sostieni le attività in risposta a Covid-19

Il nuovo Centro di Eccellenza in chirurgia pediatrica in Uganda

Sostenendo il nuovo ospedale di EMERGENCY, la tua azienda può partecipare non solo a un’impresa fondamentale dal punto di vista umanitario, ma anche a una sfida unica dal punto di vista culturale e di approccio sostenibile alla sanità.

Perché sostenere EMERGENCY?

Il tuo sostegno a EMERGENCY si traduce in cure gratuite e di qualità per le vittime della guerra e della povertà.

Con il sostegno a EMERGENCY, la tua azienda darà un segno concreto di sensibilità e attenzione per i diritti delle persone più deboli.

Il contributo della tua azienda potrà godere delle agevolazioni fiscali previste dalla normativa.

Chi lo ha già fatto

Sono tante le aziende che negli anni hanno scelto EMERGENCY all’interno del loro programma di Responsabilità Sociale d’Impresa.

È anche grazie a loro che ogni giorno possiamo curare, bene e gratis, chi ne ha bisogno.

Contattaci

Hai una domanda? Vuoi proporci una collaborazione? Il nostro staff è a tua disposizione, contattaci via email scrivendo a aziende@emergency.it o chiamaci al numero 02 881 881.

Benefici fiscali

Tutte le donazioni a favore di EMERGENCY sono fiscalmente deducibili o detraibili secondo i limiti indicati dalla legge.

Share This