1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 
Dona ora
 
Emergency
Placeholder
 
 

Contenuto della pagina

Il volontariato Ŕ componente fondamentale e imprescindibile dell'attivitÓ di Emergency. Sul territorio italiano sono attivi circa 4.000 volontari, organizzati in circa 175 gruppi.
 

I volontari svolgono un ruolo fondamentale nell'opera di informazione e di sensibilizzazione dell'opinione pubblica e nella diffusione di una cultura di pace (attraverso la partecipazione a conferenze, incontri nelle scuole, in luoghi di lavoro,...) e nell'attivitÓ di raccolta fondi (banchetti promozionali, organizzazione di eventi ad hoc, presentazione di progetti specifici agli enti locali,...).

 
 

Emergency ha intrapreso un intenso e proficuo percorso di promozione della cultura di pace anche nelle universitÓ italiane. Grazie alla collaborazione con docenti e associazioni studentesche, Emergency racconta i propri interventi umanitari in contesti di guerra e povertÓ partecipando a conferenze, seminari e career day. I volontari universitari di Emergency concentrano i propri sforzi nella promozione di una cultura di pace all'interno delle universitÓ e tra i loro coetanei attraverso eventi di sensibilizzazione e raccolta fondi a favore dei progetti dell'associazione.

 

Requisiti

 

Il volontario partecipa alle attivitÓ di Emergency a titolo gratuito mettendo a disposizione tempo, capacitÓ e risorse in base alle proprie disponibilitÓ.

 

Requisiti richiesti sono la condivisione dei valori e dei principi costitutivi di Emergency; gratuitÓ nell'operare a sostegno dell'associazione; senso di responsabilitÓ nell'assunzione degli impegni; capacitÓ di lavorare in gruppo nel rispetto delle modalitÓ operative previste dall'associazione.

 

Contatti

 
 
Nei suoi interventi umanitari all'estero Emergency non utilizza volontari, ma figure professionali specifiche.