Centro chirurgico di Goderich

Sierra Leone - Goderich

370.872

Pazienti curati in ambulatorio

42.957

Pazienti ricoverati

59.128

Interventi chirurgici

L’ospedale di riferimento dell’intera Sierra Leone per la chirurgia e la traumatologia.

Il Centro chirurgico di EMERGENCY a Goderich, aperto nel 2001, ha un impatto e un’importanza fondamentale per il Paese. Durante l’epidemia di Ebola è stato l’unico ospedale a rimanere sempre aperto, anche quando le strutture della Sierra Leone – soprattutto quelle chirurgiche – sono state chiuse per settimane per paura del contagio.

Il Centro di riferimento per la traumatologia

Il Centro chirurgico è l’ospedale di riferimento per la traumatologia per l’intera Sierra Leone. Molti pazienti vengono trasferiti a Goderich dagli ospedali delle altre province e a volte anche dai Paesi confinanti.

Inizialmente limitati alla chirurgia d’urgenza e di guerra, i criteri di ammissione sono stati progressivamente ampliati: oggi includono la traumatologia, la chirurgia d’urgenza per la cura di patologie come ernie strozzate o perforazioni intestinali e, compatibilmente con le urgenze, la chirurgia in elezione.

Nel Centro c’è anche una foresteria per accogliere parenti e accompagnatori dei pazienti che arrivano da lontano.

Il programma per le ustioni all’esofago

Unico in tutto il Paese è il programma per il trattamento delle ustioni all’esofago causate dall’ingestione accidentale di soda caustica, un fenomeno abbastanza comune in un Paese dove il sapone è fabbricato in casa.

“A scuola” in ospedale

Il nostro lavoro di formazione del personale locale è riconosciuto anche dal ministero della Sanità locale, che ci ha chiesto di occuparci della formazione degli infermieri addetti all’anestesia.

Le attività del Centro sono sostenute da Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

 

Aiutaci a portare cure dove servono

È grazie a persone come te che i nostri medici e infermieri curano chi ne ha bisogno, gratis e senza discriminazioni.

Share This