Centro di orientamento socio-sanitario di Brescia

Italia - Brescia

1.191

Prestazioni offerte

2016

Inizio attività

Mediazione e orientamento socio-sanitario per la popolazione straniera.

A Brescia, il 19% della popolazione residente è costituito da stranieri con regolare permesso di soggiorno.

Sul territorio sono presenti diverse realtà, istituzionali e del privato sociale coordinate dal Comune, che offrono assistenza sia a chi è regolarmente iscritto all’anagrafe sia a chi non lo è. In seguito al confronto con le istituzioni e le associazioni locali e alla valutazione delle necessità, abbiamo aperto un Centro di orientamento socio-sanitario per rispondere alla necessità di un servizio di mediazione culturale e orientamento socio-sanitario e per garantire l’inserimento dei cittadini stranieri in un corretto percorso di cure.

Presso il Centro sono presenti mediatori culturali e volontari del gruppo EMERGENCY di Brescia, che si occupano di fornire le informazioni per un corretto accesso alle cure e di accompagnare cittadini stranieri e persone in stato di bisogno presso le strutture pubbliche, aiutandoli a superare le barriere linguistiche, culturali e logistiche che impediscono o rendono difficoltoso l’accesso al Sistema sanitario nazionale e, quindi, alle cure.

Il Centro è stato aperto in accordo con l’ASST Brescia e grazie alla collaborazione del Comune.

Tutte le prestazioni erogate presso il Centro sono gratuite.

CONTATTI E INDICAZIONI STRADALI

Sportello informativo di EMERGENCY a Brescia
Vicolo delle Lucertole, 1E
25122 Brescia
Tel: 342 1830402
e-mail: healthpointbrescia@emergency.it

Orari
Dal lunedì al venerdì, 9.00-18.00

Come raggiungere il Centro
A piedi: 600 metri dalla stazione (FS e metro)
Bus: 12 – 13 fermata Largo Zanardelli Ovest, poi 200 metri a piedi

FOTOGALLERY

Sostieni la nostra idea di cura: gratuita, di qualità, per tutti

Il tuo contributo, insieme a quello di migliaia di altre persone, ci permette di curare ogni giorno chi ne ha bisogno. In Italia e nel mondo.

Share This