Patologo Clinico

Paesi
Afghanistan, Sierra Leone, Sudan, Uganda

Lingue richieste
Inglese

Tipologia di contratto
Contratto di collaborazione – retribuito (6 mesi)

Requisiti fondamentali
Laurea in Scienze Biologiche, in Medicina, in Tecniche di Laboratorio Biomedico o titoli equiparabili. Esperienza lavorativa di almeno 3 anni in Laboratorio Biomedico e/o in Centro Trasfusionale.

Sei interessato?
Leggi la descrizione completa e, se hai i requisiti necessari, inviaci la tua candidatura.

Il Patologo Clinico è responsabile della pianificazione e completa gestione del laboratorio biomedico ospedaliero e della banca del sangue.

 

CONTESTO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO

In quanto responsabile di Laboratorio e Banca del Sangue, il Patologo Clinico:

  • provvederà alla pianificazione e della gestione del laboratorio biomedico e della banca del sangue dell’Ospedale di pertinenza nel rispetto dei Protocolli e delle Procedure in uso;
  • lavorerà nell’ambito di un Team composto da operatori sanitari di varia specializzazione facenti riferimento alla figura del Coordinatore Medico, responsabile organizzativo e gestionale del Progetto;
  • coordinerà lo Staff nazionale dei tecnici di laboratorio assicurando la sua presenza 6 giorni a settimana e garantendo il proprio intervento personale h24 x 7 giorni a settimana nei casi di emergenza;
  • collaborerà con il Farmacista Internazionale per un corretto approvvigionamento dei materiali di laboratorio;
  • assicurerà la costante formazione professionale dello Staff nazionale di sua pertinenza.

Tutto il personale internazionale di EMERGENCY è tenuto a conoscere ed applicare i criteri di ammissione ospedaliera, le linee guida, i protocolli e gli standard di diagnosi e cura in uso nel Centro Ospedaliero nonché la corretta compilazione dei file clinici e statistici, sia cartacei sia informatici.

FORMAZIONE E GESTIONE DEL PERSONALE LOCALE

Le attività si svolgono sempre in affiancamento e collaborazione con personale locale, che beneficia così di un programma di formazione sul campo.

REQUISITI FONDAMENTALI

  • Laurea in Scienze Biologiche, in Medicina, in Tecniche di Laboratorio Biomedico o titoli equiparabili.
  • Esperienza lavorativa di almeno 3 anni in Laboratorio Biomedico e/o in Centro Trasfusionale.

REQUISITI PREFERENZIALI

Specializzazione in Patologia Clinica e Biochimica Clinica, Microbiologia, Ematologia o titoli equiparabili. Master Universitari in materie relative a Patologia Clinica e/o Medicina Trasfusionale.

COMPETENZE PROFESSIONALI

Chimica clinica, Microbiologia (Batteriologia e Parassitologia), Ematologia, Immunologia, Coagulazione, Medicina Trasfusionale (Prove di compatibilità pretrasfusionali; Produzione, Stoccaggio e Assegnazione di Emocomponenti), Prelievi venosi e Salasso da donatori a scopo Trasfusionale.

CARATTERISTICHE PERSONALI

Spiccate doti comunicative e relazionali. Capacità di lavorare in condizioni di stress.

DISPONIBILITÀ RICHIESTA

6 mesi di permanenza all’estero comprensivi di un periodo di ferie retribuite da effettuare al termine della missione in accordo con il Coordinatore.

COME CANDIDARSI

Per informazioni o chiarimenti (non per candidarti) scrivi a fo.recruiting@emergency.it. Per candidarti vai al form on-line: le candidature inviate a questa e-mail non potranno essere valutate.

Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

I dati personali sono trattati, con strumenti manuali e informatici, per finalità di ricerca e selezione del personale, come dettagliatamente specificato sulla pagina Privacy di questo sito (https://www.emergency.it/privacy/). Titolare del trattamento è EMERGENCY - Life Support for Civilian War Victims ONG ONLUS, Via Santa Croce, 19 Milano, in persona del Presidente e legale rappresentante pro tempore. Responsabile del trattamento è Alessandro Bertani, al quale è possibile rivolgersi, all’indirizzo sopra indicato o a privacy@emergency.it, per esercitare i diritti di cui all’art. 15 del GDPR. Responsabile della protezione dei dati personali è Concetto Signorino, che può essere contattato all’indirizzo di posta elettronica dpo@emergency.it oppure scrivendo all’indirizzo della sede sopra indicato.