Press Officer- Programma Italia

Paese
Italia

Lingue richieste
Inglese

Tipologia di contratto
Tipologia, livello e retribuzione saranno definiti in base all’esperienza e alle capacità del candidato selezionato. Inizio collaborazione: Giugno 2019.

Requisiti fondamentali
Esperienza di almeno 3 anni in un ufficio stampa o in una redazione giornalistica; laurea in materie umanistiche o attinenti.

Sei interessato?
Leggi la descrizione completa e, se hai i requisiti necessari, inviaci la tua candidatura.

La figura sarà inserita nell’Ufficio stampa presso la Sede di Milano e risponderà al responsabile dell’area. Collaborerà quotidianamente con i colleghi delle aree Comunicazione, Web e Programma Italia.
L’aspirante candidato/a rientra nella figura del giovane dinamico, predisposto al lavoro in team e al raggiungimento degli obiettivi, interessato alla promozione e alla comunicazione dei temi relativi al lavoro di EMERGENCY in Italia.

COMPITI E RESPONSABILITÀ

Il Press Officer dovrà:

  • Monitorare la copertura nei media italiani delle attività di Programma Italia e del dibattito politico sui temi dell’immigrazione;
  • Avviare, implementare e gestire i rapporti con i giornalisti di settore;
  • Gestire e aggiornare regolarmente il database di contatti;
  • Elaborare e diffondere aggiornamenti, comunicati stampa e press-kit a media selezionati;
  • Ricevere, selezionare e seguire richieste di media italiani, locali e nazionali, e internazionali;
  • Facilitare, ove richiesto, le visite dei giornalisti di media nazionali e internazionali ai progetti di PI;
  • Preparare le “spokesperson” che interagiranno con i giornalisti;
  • Occuparsi del follow up uscite stampa e creazione rassegne stampa ad hoc;
  • Creare e gestire un archivio atto a costruire e mantenere una memoria istituzionale, anche in vista di possibili progetti legati ai temi del PI;
  • Supportare la gestione di conferenze stampa o eventi legati al tema;
  • Partecipare a eventi collegati alle tematiche di settore.

REQUISITI RICHIESTI

  • Comprovata esperienza in ambito giornalistico e in uffici stampa (almeno 3 anni);
  • Conoscenza approfondita del panorama media italiano e delle piattaforme di rassegna stampa;
  • Ottime capacità relazionali;
  • Ottime capacità di scrittura (comunicati stampa, articoli, speech per conferenze stampa ed eventi);
  • Utilizzo Excel e pacchetto Office;
  • Attitudine al lavoro in team;
  • Conoscenza della lingua inglese (livello minimo B2);
  • Capacità di programmare e pianificare le attività;
  • Disponibilità a trasferte sul territorio

È considerato un plus avere precedente esperienza nelle ONG e conoscenza delle problematiche legate all’immigrazione.

Il candidato ideale dovrà essere dinamico, propositivo, intraprendente, orientato al problem solving.

COME CANDIDARSI

Per informazioni o chiarimenti (non per candidarti) scrivi a fo.recruiting@emergency.it. Per candidarti vai al form on-line: le candidature inviate a questa e-mail non potranno essere valutate.

Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

I dati personali sono trattati, con strumenti manuali e informatici, per finalità di ricerca e selezione del personale, come dettagliatamente specificato sulla pagina Privacy di questo sito (https://www.emergency.it/privacy/). Titolare del trattamento è EMERGENCY - Life Support for Civilian War Victims ONG ONLUS, Via Santa Croce, 19 Milano, in persona del Presidente e legale rappresentante pro tempore. Responsabile del trattamento è Alessandro Bertani, al quale è possibile rivolgersi, all’indirizzo sopra indicato o a privacy@emergency.it, per esercitare i diritti di cui all’art. 15 del GDPR. Responsabile della protezione dei dati personali è Concetto Signorino, che può essere contattato all’indirizzo di posta elettronica dpo@emergency.it oppure scrivendo all’indirizzo della sede sopra indicato.