Mediatore Culturale – Ricerca e Soccorso in Mare

Paese
Italia

Lingue richieste
Inglese, francese e arabo. Preferibile conoscenza dello spagnolo

Tipologia di contratto
Contratto di collaborazione – retribuito – durata: 15/20 giorni

Requisiti fondamentali
Esperienza professionale in ambito di mediazione linguistica e culturale in contesti difficili

Sei interessato?
Leggi la descrizione completa e, se hai i requisiti necessari, inviaci la tua candidatura.

Il ruolo richiede sia le competenze specifiche della figura professionale – la funzione di tramite tra i bisogni espressi dalla persona e il contesto – che una buona conoscenza della gestione delle operazioni di salvataggio in mare.

CONTESTO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO  

Da agosto 2019 EMERGENCY collabora con Open Arms per le operazioni di ricerca e soccorso in mare delle persone che tentano la traversata del Mar Mediterraneo. Mediatori culturali e psicologi di EMERGENCY collaborano con lo staff a bordo della nave, con l’obiettivo di assistere i migranti che si trovano in mare in condizioni vulnerabili.

Il ruolo richiede capacità di adattamento a orari flessibili e carichi di lavoro anche intensi o in condizioni di stress. I team sono composti da diversi professionisti alcuni dei quali operano a titolo volontario (e non retribuito) in affiancamento e supporto allo staff. Il mediatore e gli altri membri del team di EMERGENCY si devono confrontare costantemente al fine di valutare al meglio la modalità di gestione della persona assistita.

COMPITI E RESPONSABILITÀ

I principali compiti e responsabilità del mediatore culturale sono:

  • Mediazione linguistica e culturale per le operazioni di ricerca e soccorso;
  • Mediazione linguistica e culturale prima e durante la visita medica ed infermieristica;
  • Mediazione linguistica e culturale a supporto dello psicologo, se necessario;

REQUISITI SPECIFICI

  • Esperienza professionale in ambito socio-sanitario o in organizzazioni (pubbliche o private) che si occupano di persone migranti o indigenti;
  • Buone attitudini al lavoro di team multidisciplinari;
  • Abitudine a lavorare e a risolvere problemi in contesti ad alto livello di stress;
  • Laurea (triennale o magistrale) o diploma di qualifica professionale;
  • È necessaria una grande capacità di adattamento alla vita comunitaria di team e alle condizioni di vita in mare, anche in situazioni di comfort abitativo ridotto (turni pulizie e cucina, freddo, mal di mare);
  • È necessaria la conoscenza delle seguenti lingue straniere: inglese, francese e arabo.

REQUISITI PREFERENZIALI

  • Precedente esperienza professionale in contesti di ricerca e soccorso in mare;
  • Conoscenza della lingua spagnola (lingua ufficiale a bordo).

DISPONIBILITÀ RICHIESTA

La collaborazione richiesta è di 15/20 giorni a partire da Gennaio. Partenza dai porti del Sud Italia.

COME CANDIDARSI

Per informazioni o chiarimenti (non per candidarti) scrivi a fo.recruiting@emergency.it. Per candidarti vai al form on-line: le candidature inviate a questa e-mail non potranno essere valutate.

Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

EMERGENCY ONG Onlus, Via Santa Croce, 19 – 20122 Milano, è Titolare del Trattamento ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR). I Dati Personali trattati per finalità di ricerca, selezione, avvio e gestione del rapporto di lavoro potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento ed essere comunicati a terzi cui possono essere affidate specifiche attività di trattamento. I Dati Personali verranno conservati per il tempo necessario ad adempiere alle finalità sopra riportate salvo il rispetto di eventuali altri diritti, obblighi o esigenze di tutela a norma di Legge. Gli interessati possono esercitare i diritti di cui agli Artt. 15 e seguenti del GDPR scrivendo a privacy@emergency.it.
Responsabile della Protezione dei Dati personali è Nicola Tarantino che può essere contattato scrivendo a dpo@emergency.it.
L’informativa completa è sempre disponibile sulla pagina Privacy di questo sito.