Field Procurement Manager

Paesi
Afghanistan, Sudan

Lingue richieste
Inglese

Tipologia di contratto
Contratto di collaborazione – retribuito (6 mesi)

Requisiti fondamentali
Esperienza nella gestione delle procedure d’acquisto (incluse gare d’appalto) e nello svolgimento di analisi di mercato

Sei interessato?
Leggi la descrizione completa e, se hai i requisiti necessari, inviaci la tua candidatura.

Il Field Procurement Manager individua, supervisiona e affianca lo staff nazionale di pertinenza gestendo l’organizzazione del lavoro e la formazione sul campo di questi collaboratori (training on-the-job).

Il Field Procurement Manager ha come figura responsabile di riferimento il Country Director del progetto e funzionalmente, per tutti gli ambiti di competenza, al Field Procurement Coordinator del Field Operations Department (FOD) della sede di Milano, col quale si interfaccia regolarmente.

Principali compiti e responsabilità:

La figura ricercata:

  • Garantisce l’attuazione delle procedure d’acquisto così come delineate dai manuali di EMERGENCY o dalle policies dei donor;
  • E’ responsabile della stesura di un calendario annuale per la pianificazione delle procedure d’acquisto;
  • Garantisce una continua mappatura del mercato locale avente lo scopo di identificare quei fornitori in grado di rispondere alle esigenze operative di EMERGENCY;
  • Implementa le procedure d’acquisto in ogni fase:
  • Predisposizione dei documenti di gara (Lettera d’Invito e Contratti);
  • Individuazione e invito dei fornitori;
  • Valutazione e analisi delle offerte;
  • Eventuale negoziazione;
  • Stipula dei contratti di fornitura;
  • Monitora il rispetto delle clausole contrattuali in collaborazione con i dipartimenti interessati;
  • È responsabile della corretta archiviazione di tutti i documenti di gara, in collaborazione con l’amministratore di progetto.
  • Tutte le attività necessarie alla buona riuscita del progetto.

Requisiti richiesti

  • Laurea in discipline economiche, politiche o internazionali;
  • Pregressa esperienza nella gestione delle procedure d’acquisto
  • L’aver maturato esperienza nella gestione ed implementazione di progetti all’estero in ambito no profit costituirà un plus
  • Conoscenza delle linee di finanziamento e delle procedure d’acquisto dei principali donors (ECHO, UN OCHA, AICS, WHO)
  • Conoscenza fluente dell’inglese (livello C1)
  • Ottima conoscenza del pacchetto Office, in particolare Microsoft Excel
  • Capacità di lavorare in team e di confrontarsi con contesti multiculturali.

Disponibilità richiesta

6 mesi di permanenza all’estero comprensivi di un periodo di ferie retribuite da effettuare al termine della missione in accordo con il Coordinatore del progetto.

COME CANDIDARSI

Per informazioni o chiarimenti (non per candidarti) scrivi a fo.recruiting@emergency.it. Per candidarti vai al form on-line: le candidature inviate a questa e-mail non potranno essere valutate.

Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

EMERGENCY ONG Onlus, Via Santa Croce, 19 – 20122 Milano, è Titolare del Trattamento ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR). I Dati Personali trattati per finalità di ricerca, selezione, avvio e gestione del rapporto di lavoro potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento ed essere comunicati a terzi cui possono essere affidate specifiche attività di trattamento. I Dati Personali verranno conservati per il tempo necessario ad adempiere alle finalità sopra riportate salvo il rispetto di eventuali altri diritti, obblighi o esigenze di tutela a norma di Legge. Gli interessati possono esercitare i diritti di cui agli Artt. 15 e seguenti del GDPR scrivendo a privacy@emergency.it.
Responsabile della Protezione dei Dati personali è Nicola Tarantino che può essere contattato scrivendo a dpo@emergency.it.
L’informativa completa è sempre disponibile sulla pagina Privacy di questo sito.