Field HR Officer

Paese
Afghanistan

Lingue richieste
Inglese

Tipologia di contratto
Contratto co.co.co, 6 mesi, rinnovabile.

Requisiti fondamentali
Esperienza di almeno 3 anni in amministrazione e gestione HR

Sei interessato?
Leggi la descrizione completa e, se hai i requisiti necessari, inviaci la tua candidatura.

Il/la Field HR Officer svolge un ruolo di supporto operativo a tutto tondo al/alla Country HR Manager, rendendo possibile l’implementazione delle policies e procedure HR nei progetti afghani e un’adeguata gestione dello staff in linea con la visione HR definita dalle policies di EMERGENCY e con la legge locale. 

La figura ricercata risponderà direttamente al/alla Country HR Manager.

La figura sarà basata a Kabul e saranno richieste trasferte nel Paese (presso gli Ospedali Anabah e Lashkar-Gah) su indicazione del/la Country HR Manager.

PRINCIPALI COMPITI E RESPONSABILITÀ

In particolare, il/la Field HR Officer:

Compensation, Benefits & Payroll Administration

  • È responsabile delle attività inerenti al payroll e all’amministrazione del personale: predispone e gestisce la documentazione relativa al rapporto di lavoro ed effettua eventuali comunicazioni formalmente previste dalla normativa vigente
  • Supervisiona gli HR Officer locali nella salary calculation, assicurando che tutti i dati relativi al calcolo mensile dello stipendio siano correttamente inseriti nel DB HR (days off, unpaid leaves, sick leaves, overtime, etc) per poter garantire pagamenti puntuali e accurati
  • Garantisce la corretta applicazione delle condizioni di lavoro nei siti del progetto, assistendo i Manager nella pianificazione annuale delle ferie e nella definizione dei turni del personale, al fine di assicurare un’adeguata copertura dei dipartimenti e prevedere le esigenze di personale per garantire le attività
  •  Conosce ed è responsabile della corretta implementazione delle politiche, procedure, strumenti, norme e principi dell’Organizzazione riguardanti le condizioni di lavoro di tutto il personale nazionale
  • Sistematizza l’archiviazione di tutti i file HR a livello field, garantendo la stretta riservatezza dei dati personali e altri documenti dei dipendenti
  • Cura la corretta parametrizzazione del DB HR e me assicura la qualità dei dati inseriti
  • Collabora con il/la Country HR Manager e il/la Responsabile HR FOD alla definizione ed aggiornamento del piano annuale di attività e del budget, per quanto riguarda la sua area di lavoro e responsabilità

Staffing & Recruiting

  • Su indicazione del/la Country HR Manager, garantisce la corretta applicazione dell’iter di selezione per le ricerche di personale a lui/lei assegnate: si occupa della pubblicizzazione della vacancy, effettua lo screening delle candidature, organizza i colloqui di selezione e predispone i test di valutazione, producendo tutta la documentazione necessaria ad assicurare un iter di selezione trasparente e tracciato
  • Supporta e collabora con i Manager nel processo di selezione delle nuove risorse e/o di eventuali sostituzioni, partecipando alle interviste e svolgendo attività di recruiting attivo
  • Cura il processo di inserimento delle nuove risorse, assicurando un adeguato onboarding a tutto lo staff (internazionale e locale) e fornendo loro tutte le informazioni rilevanti relative al loro ruolo, alle policies e alle procedure in essere all’interno dell’Organizzazione
  • Partecipa alla redazione/aggiornamento delle Job Description in stretta collaborazione con i Responsabili di Dipartimento

Learning & Development

  • Garantisce, insieme al/alla Country HR Manager, la corretta attuazione del processo di performance review, fornendo supporto ai Manager nel valutare il proprio staff e fornire feedback in ottica di miglioramento continuo
  • Partecipa all’individuazione delle esigenze formative dello staff e propone al/alla Country HR Manager interventi formativi volti a rafforzare le competenze (hard e soft) del personale ed il loro contributo nel raggiungere gli obiettivi prefissati
  • Contribuisce alla pianificazione dei replacement attraverso attività di Succession Planning che valorizzino il potenziale delle risorse locali e ne promuovano la progressiva crescita professionale
  • Consiglia e supporta i Manager nel creare un clima positivo, che favorisca l’apprendimento continuo e lo sviluppo delle carriere

Labor Law

  • Garantisce che il processo di assunzione e la gestione del personale sia conforme all’Afghan Labor Law ed in linea con la visione HR definita dalle policies di EMERGENCY
  • Assicura un’esaustiva e chiara comunicazione delle regole vigenti a tutto il personale locale e lo informa di qualsiasi cambiamento nella legislazione del lavoro/quadro generale dell’occupazione (i.e. modifiche legali, cambiamenti nelle pratiche locali, nuove politiche o procedure HR-Admin, modifiche al regolamento interno, ecc.)
  • Gestisce l’archivio documentale relativo allo storico del dipendente e si occupa di stilare, in base alle richieste, report e statistiche inerenti al personale

Employee Wellness

  • Promuove iniziative volte a favorire una politica di welfare nella missione, una maggiore consapevolezza della cultura dell’Organizzazione, della mission e dei valori che la caratterizzano, contribuendo a far sentire ogni singolo collaboratore parte del progetto.
  • Propone interventi che favoriscano il benessere dei dipendenti, l’inclusione e la diversity
  • Lavorando col Management e con lo staff opera per favorire relazioni positive, mantenere un buon clima interno, creare senso di appartenenza, ridurre il turnover.

REQUISITI SPECIFICI 

  • Esperienza in Gestione ed Amministrazione delle Risorse Umane di almeno 3 anni maturata all’interno di realtà strutturate e complesse;
  • Esperienza pregressa nella gestione dell’area giuslavoristica del rapporto di lavoro: aggiornamento delle regolamentazioni e procedure interne in conformità alle evoluzioni normative, gestione delle comunicazioni ai dipendenti e gestione delle tematiche contrattuali;
  • Conoscenza dei processi di Reward e Compensation & Benefit;
  • Motivazione a lavorare in ambito umanitario e condivisione dei valori e della mission di EMERGENCY;
  • Ottime doti comunicative e relazionali. Capacità di interagire con i vari livelli dell’Organizzazione e di ascoltare le necessità di ciascuno per poterle tradurre in azioni di supporto al management e/o possibili soluzioni alle criticità riscontrate.
  • Competenze analitiche ed organizzative;
  • Capacità di lavorare sotto pressione, sostenendo ritmi di lavoro intensi;
  • Conoscenza fluente della lingua inglese (livello minimo C1);
  • Ottima conoscenza di Excel.

COME CANDIDARSI

Per informazioni o chiarimenti (non per candidarti) scrivi a fo.recruiting@emergency.it. Per candidarti vai al form on-line: le candidature inviate a questa e-mail non potranno essere valutate.

Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

EMERGENCY ONG Onlus, Via Santa Croce, 19 – 20122 Milano, è Titolare del Trattamento ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR). I Dati Personali trattati per finalità di ricerca, selezione, avvio e gestione del rapporto di lavoro potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento ed essere comunicati a terzi cui possono essere affidate specifiche attività di trattamento. I Dati Personali verranno conservati per il tempo necessario ad adempiere alle finalità sopra riportate salvo il rispetto di eventuali altri diritti, obblighi o esigenze di tutela a norma di Legge. Gli interessati possono esercitare i diritti di cui agli Artt. 15 e seguenti del GDPR scrivendo a privacy@emergency.it.
Responsabile della Protezione dei Dati personali è Nicola Tarantino che può essere contattato scrivendo a dpo@emergency.it.
L’informativa completa è sempre disponibile sulla pagina Privacy di questo sito.