Direttore di cantiere

Paese
Afghanistan

Lingue richieste
Inglese (livello minimo B2)

Tipologia di contratto
Retribuita - 1 anno

Requisiti fondamentali
10 anni di esperienza pregressa nel ruolo; autonomia nella gestione di un cantiere edile

Sei interessato?
Leggi la descrizione completa e, se hai i requisiti necessari, inviaci la tua candidatura.

Il ruolo richiede una comprovata esperienza di direzione di cantiere, capacità di gestione di contratti di appalto, monitoraggio del budget, coordinamento delle diverse ditte e squadre di lavoro.

CONTESTO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO

CENTRO CHIRURGICO – Kabul, Afghanistan

Presso il Centro chirurgico per vittime di guerra di Kabul il nostro staff offre cure gratuite e di qualità alle vittime del conflitto che continua a insanguinare il paese e che non risparmia nemmeno la capitale.
L’ospedale di EMERGENCY a Kabul dispone di 3 sale operatorie, una terapia intensiva, una terapia sub-intensiva e di 6 corsie di degenza per i pazienti.

Il Direttore di cantiere lavorerà sul campo, riportando funzionalmente alla Building Division di EMERGENCY in Italia (HQ).

Coordinerà un team composto da tecnici internazionali e locali, affiancandoli e supervisionandone il lavoro.

COMPITI E RESPONSABILITÀ

I principali compiti e responsabilità del Direttore di cantiere sono:

1. Direzione cantiere
2. Gestione contratti di appalto con imprese locali e italiane
3. Controllo e gestione del programma lavori
4. Coordinamento delle diverse ditte e squadre in cantiere
5. Tracciamenti planimetrici ed altimetrici
6. Eventuali piccoli sviluppi e/o modifiche degli elaborati progettuali
7. Monitoraggio del budget

REQUISITI SPECIFICI

1. Diploma di Geometra o Diploma Tecnico Edile e Laurea Ingegneria o Architettura;
2. Precedente esperienza di direzione cantiere per conto del costruttore (no Direzione Lavori) di almeno 10 anni;
3. Attitudine al coordinamento di un team di lavoro internazionale;
4. Pregressa esperienza nella gestione dello staff locale;
5. Buona conoscenza della lingua inglese (livello minimo B2).

DISPONIBILITÀ RICHIESTA

1 anno di permanenza all’estero comprensivi di un periodo di ferie retribuite da effettuare in accordo con il Coordinatore.

COME CANDIDARSI

Per informazioni o chiarimenti (non per candidarti) scrivi a fo.recruiting@emergency.it. Per candidarti vai al form on-line: le candidature inviate a questa e-mail non potranno essere valutate.

Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

EMERGENCY ONG Onlus, Via Santa Croce, 19 – 20122 Milano, è Titolare del Trattamento ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR). I Dati Personali trattati per finalità di ricerca, selezione, avvio e gestione del rapporto di lavoro potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento ed essere comunicati a terzi cui possono essere affidate specifiche attività di trattamento. I Dati Personali verranno conservati per il tempo necessario ad adempiere alle finalità sopra riportate salvo il rispetto di eventuali altri diritti, obblighi o esigenze di tutela a norma di Legge. Gli interessati possono esercitare i diritti di cui agli Artt. 15 e seguenti del GDPR scrivendo a privacy@emergency.it.
Responsabile della Protezione dei Dati personali è Nicola Tarantino che può essere contattato scrivendo a dpo@emergency.it.
L’informativa completa è sempre disponibile sulla pagina Privacy di questo sito.