Analista programmatore

Paese
Italia

Lingue richieste
Inglese

Tipologia di contratto
Contratto a tempo determinato di un anno con possibilità di estensione, 3° livello CCNL UNEBA, RAL 25.000-30.000 euro.

Requisiti fondamentali
Adeguata esperienza lavorativa nella gestione applicativa (non sistemistica) dei sistemi informativi; conoscenza della tecnologia di gestione dati con database relazionali.

Sei interessato?
Leggi la descrizione completa e, se hai i requisiti necessari, trovi le modalità per candidarti in fondo a questa pagina.

L’Analista programmatore segue il processo di integrazione dei sistemi informativi per la gestione clinica, amministrativa e logistica delle strutture sanitarie di EMERGENCY.

CONTESTO

All’interno di EMERGENCY è in atto una revisione ed integrazione dei sistemi informativi preposti alla:

  • gestione dei dati clinici degli ospedali e ambulatori dislocati all’estero e in Italia;
  • gestione dei dati necessari al coordinamento delle attività amministrative e logistiche fra sede (Milano) e progetti (estero e Italia).

La figura ricercata lavorerà presso la sede di Milano, all’interno del Field Operations Department, e riporterà al Senior Data Analyst.

COMPITI E RESPONSABILITÀ

I sistemi sono costruiti (sviluppati e/o personalizzati) da software house esterne rispetto alle quali l’Analista Programmatore di EMERGENCY avrà i seguenti compiti:

  • identificazione dei requisiti in base ai processi organizzativi e conseguente stesura di documenti dei requisiti;
  • condivisione della progettazione delle soluzioni con il fornitore;
  • controllo e aggiornamento dello stato avanzamento lavori;
  • test dei moduli software predisposti;
  • supporto e formazione agli utenti.

Uno dei sistemi per la gestione dei dati clinici è altamente configurabile in base a necessità specifiche del singolo ambulatorio/ospedale/processo: in questo contesto si richiede di svolgere attività di configurazione/programmazione compatibili con il framework di base.

EMERGENCY gestisce in autonomia la fase di analisi dati e costruisce strumenti (cruscotti BI) necessari agli utenti per controllare i propri processi organizzativi.

REQUISITI GENERALI

L’Analista Programmatore deve:

  • conoscere tecnologia di gestione dati con database relazionali;
  • conoscere logiche e modalità di funzionamento di un applicativo che si appoggia su database;
  • avere adeguata esperienza lavorativa nella gestione applicativa (non sistemistica) dei sistemi informativi.

REQUISITI TECNICI SPECIFICI

  • Conoscenza del linguaggio SQL;
  • capacità di analisi strutturata e relativa documentazione dei flussi informativi;
  • conoscenza delle logiche di sviluppo delle applicazioni (web in particolare): gestione workflow, gestione interfaccia;
  • conoscenza linguaggi database (es. T-SQL), HTML, JavaScript;
  • conoscenza gestione dati aggregati e strumenti di BI (es. QlikView).

ALTRI REQUISITI

  • Capacità di lavorare in team, anche multi disciplinari, e di recepire i requisiti degli utenti;
  • capacità di proporre e attivare soluzioni alle problematiche emerse;
  • disponibilità a trasferte, anche all’estero, con capacità di adattamento alla vita comunitaria di team, anche in situazioni di comfort abitativo ridotto;
  • diploma e/o laurea in informatica/ingegneria;
  • conoscenza della lingua inglese.

COME CANDIDARSI

Gli interessati devono inviare un curriculum vitae ed una lettera di presentazione a hro@emergency.it specificando nell’oggetto “ANALISTA PROGRAMMATORE“. Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre domenica 15 ottobre 2017.

Informativa ai sensi dell’art. 13, d.lgs 196/2003

I dati personali saranno trattati, con strumenti manuali e informatici, da EMERGENCY – Life Support for Civilian War Victims ONG ONLUS – via Santa Croce 19, 20122 Milano (MI), in qualità di titolare del trattamento dei dati personali, ai fini della selezione del personale e dell’eventuale gestione del rapporto di lavoro da instaurare e di informazione sulle attività istituzionali ad essa inerenti. Il conferimento dei dati è facoltativo. Il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento non consentirà l’instaurazione o la successiva gestione del rapporto di lavoro. I vostri dati potranno essere comunicati a terzi e ad altre strutture di EMERGENCY, anche all’estero e al di fuori del territorio dell’Unione Europea, ed ivi conservati, per l’effettuazione di operazioni connesse alla valutazione dei profili professionali e di selezione del personale e in esecuzione del contratto di lavoro da instaurare o instaurato. Potrete esercitare i diritti di cui all’art. 7, D. Lgs. 196/03, rivolgendovi al responsabile del trattamento Alessandro Bertani, via Santa Croce 19, 20122, Milano (MI) – privacy@emergency.it.