Le opere vincitrici del contest “Draw Your Future”

Sono The red braid di Giancarlo Alci, e Persons, humanity, care di Valentina Stecchi.

 

L’illustrazione The red braid, ovvero ‘L’intreccio rosso’ di Giancarlo Alci, è composta da tre bende intessute trenta volte, come gli anni di attività di EMERGENCY, e alla cui estremità superiore si trova il logo dell’Associazione. Un’immagine iconica che rappresenta l’unione per darsi forza reciprocamente, per uno scopo comune come la convivenza pacifica e il diritto universale alla cura, e che richiama alla cura e alla guarigione nella stessa scelta dell’elemento raffigurato, ossia le bende.

L’immagine proposta da Valentina Stecchi, invece, raffigura tre figure umane che interagiscono con il logo di EMERGENCY: una sarta intenta a cucire, un richiamo alla suturazione delle ferite, ma anche all’atto di ricomporre fratture tra territori, popoli, culture; un medico con uno stetoscopio intento ad auscultare la parte centrale della E del logo dell’Ong a rappresentare la cura e l’attenzione ad un ascolto profondo e infine un bebè che gattona e gioca con le mani immerse nella vernice rossa. Nell’insieme un’allusione all’impegno dell’Associazione per i diritti umani, alla sua pratica quotidiana per il diritto alla cura in Italia e nel mondo e al suo futuro.

Abbiamo chiesto a studenti, giovani designer e talenti emergenti maggiorenni di tutto il mondo, di creare un’illustrazione che interpretasse il lavoro e i valori dell’Associazione utilizzando come punto di partenza il logo di EMERGENCY, la “E” cerchiata di rosso.

Desideravamo una creazione che raccontasse una visione di futuro possibile e desiderabile, basata sui principi che guidano sin dalla sua fondazione il lavoro di EMERGENCY: diritto alla cura e alla salute per tutti e senza distinzioni, uguaglianza, dignità, rispetto, pace.

Le illustrazioni vincitrici del contest diventeranno il tema di due T-shirt, una per adulti e una per bambini e si sommeranno alla collezione di magliette speciali “ARTIVISTS X EMERGENCY, saranno vendute online per sostenere i nostri progetti umanitari. I vincitori di Draw your future inoltre, riceveranno in regalo entro la fine del 2024 l’intera collezione di magliette e i loro nomi saranno accanto a quelli degli undici artisti che hanno scelto di partecipare all’iniziativa.

Menzioni speciali

Insieme ai vincitori, la giuria del contest Draw your future ha inoltre segnalato due menzioni speciali per le idee di altri due partecipanti: For a path of peace di Noemi Cascino e AiutarSea di Gianluca Maroli che riceveranno in regalo la speciale collezione di T-Shirt.

Nella prima illustrazione dal titolo For a path of peace, il logo di EMERGENCY diventa un contenitore di simboli: il sole, che illumina e scalda il nostro cammino, la colomba bianca a rappresentare la libertà, l’ulivo per la pace, il sostentamento e la fertilità. Completa l’immagine di Noemi Cascino la scritta `30 anni di cure, per un mondo senza guerre`.

Una nave che naviga sul mare ed è sferzata dal vento, elemento che nel cielo si compone a formare la grande E del logo di EMERGENCY è invece l’immagine di Gianluca Maroli. Tutta in rigoroso bianco e rosso, si intitolata AiutarSea: un gioco di parole che insieme all’immagine esprime contemporaneamente sia l’aiuto reciproco che ci si offre tra membri di una stessa comunità, come è la famiglia umana, sia il mare dove EMERGENCY svolge attività di ricerca e soccorso grazie alle quali dal dicembre 2022 allo stesso mese del 2023 ha salvato 1.219 persone.

Le opere vincitrici e le menzioni sono state selezionate tenendo conto di criteri quali la capacità di veicolare il messaggio, la coerenza con il brand, la qualità estetica, l’impatto emozionale.

Contest di illustrazione

Draw Your Future

In occasione del 30° anniversario, EMERGENCY, in collaborazione con Desall, abbiamo invitato studenti, giovani designer e nuovi talenti di tutto il mondo a creare un’illustrazione che rappresentasse una “storia ancora da scrivere”, interpretando graficamente il lavoro, i valori e le idee dell’associazione. 

Il logo EMERGENCY è stato il punto di partenza di questo viaggio verso la visione di un futuro possibile basata sulla convivenza pacifica dei popoli, sui diritti garantiti senza discriminazioni, sulla solidarietà e sul rispetto reciproco.

Premi e riconoscimenti

  • Le illustrazioni selezionate come vincitrici verranno stampate su delle T-shirt celebrative e faranno parte di una collezione di 12 T-shirt disegnate da illustratori di fama internazionale. 
  • I vincitori riceveranno in regalo entro la fine del 2024 l’intera collezione di magliette celebrative. 
  • Il profilo delle persone premiate sono stati inseriti all’interno del piano di comunicazione di EMERGENCY e Desall con diffusione internazionale.

La giuria

La giuria è stata composta da Angela Fittipaldi, Coordinatrice Dipartimento Grafica di EMERGENCY, Max Casalini, architetto e grafico, Guido Scarabottolo, architetto e Illustratore, Mauro Biani, vignettista e illustratore, e Davide Scomparin, fondatore Desall. 

Per la valutazione degli elaborati, la giuria ha tenuto conto dei seguenti criteri: capacità di veicolare il messaggio, coerenza con il brand, qualità estetica, impatto emozionale e fattibilità tecnica.