Media > Comunicati stampa >

Covid-19, EMERGENCY al fianco del Comune di Milano nei servizi ai vulnerabili con le Brigate della Solidarietà

13 Marzo 2020

>> I nostri interventi per l’epidemia di Covid-19 sono in costante aggiornamento: trovi tutti gli aggiornamenti sulla pagina EMERGENZA SANITARIA IN ITALIA PER COVID-19: ECCO COSA STIAMO FACENDO

ATTIVO CENTRALINO PER LE FASCE FRAGILI: I VOLONTARI CONSEGNERANNO SPESA, MEDICINE E BENI DI PRIMA NECESSITÀ

EMERGENCY risponde alla chiamata del Comune di Milano sui servizi di supporto alla cittadinanza, offrendo la propria disponibilità per l’emergenza COVID 19. Tramite la piattaforma Milano Aiuta del Comune di Milano a partire da venerdì 13 marzo EMERGENCY attiva un servizio per le richieste di trasporto di beni (alimentari, farmaci o altri beni di prima necessità) per gli Over 65, coloro a cui è stata ordinata la quarantena e le persone fragili a rischio movimento. I volontari di EMERGENCY e delle Brigate della solidarietà daranno in questo modo un aiuto agli anziani e alle persone affette da patologie croniche o immunodepresse che rappresentano i soggetti più a rischio in caso di contagio da Coronavirus e ai quali è stato raccomandato di rimanere a casa.

Il servizio sarà attivo dalle ore 9.00 alle 13.00 dal lunedì al sabato chiamando il numero di telefono 020202 ed è completamente gratuito. Ad ogni richiesta sarà assegnato un codice univoco e una priorità. Le chiamate saranno passate dal Comune di Milano a Casa EMERGENCY dove è stata allestita un’area operativa che smisterà le richieste sui volontari dislocati in diverse zone della città.

I volontari si muoveranno in coppia, avranno un badge identificativo di riconoscimento. Tutti hanno ricevuto una specifica formazione per minimizzare il rischio di contagio per loro e per le persone assistite. I volontari non svolgeranno servizi sanitari di alcun tipo.

EMERGENCY
EMERGENCY è un’associazione italiana indipendente e neutrale, nata nel 1994 per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà. Da allora EMERGENCY ha curato oltre 10 milioni di persone, una ogni minuto. EMERGENCY promuove una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani.

Share This