Media > Comunicati stampa >

“BEYOND THE BEACH: THE HELL AND THE HOPE” ALLA 76° MOSTRA INTERNAZIONALE D’ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA IL DOCUMENTARIO SUL LAVORO DI EMERGENCY

30 agosto 2019

Alla 76° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, nella sezione Sconfini, approda in prima mondiale “Beyond the Beach: The Hell and the Hope” il documentario sul lavoro di EMERGENCY, debutto alla regia del produttore inglese Graeme A. Scott e del direttore della fotografia americano Buddy Squires.

La proiezione stampa sarà il 3 settembre alle ore 11.15 con due incontri successivi per la stampa al CLUB ’76 con i registi Graeme A. Scott e Buddy Squires e i protagonisti Gino Strada e Giulia Pedroni: il 3 settembre dalle ore 13.00 alle ore 14.00 e il 4 settembre dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

Le proiezioni al pubblico saranno invece il 3 settembre alle ore 16.30 presso la sala Giardino e il 4 settembre alle ore 20.00 presso la sala Pasinetti.

Beyond the Beach – The Hell and the Hope esplora la brutalità della guerra attraverso le voci dello staff di EMERGENCY, un gruppo appassionato di medici, infermieri, chirurghi e logisti che lavorano per garantire cure mediche alle vittime della guerra e della povertà.

I registi intrecciano due storie, apparentemente lontane e invece legate in modo indissolubile.

Da un lato raccontano il fenomeno delle migrazioni che attraversano il Mediterraneo, mettendo in luce il ciclo della guerra dai feriti di guerra a Kabul ai campi profughi in Iraq fino alle imbarcazioni di salvataggio al largo delle coste libiche.

Dall’altro, testimoniano l’impegno quotidiano dei medici e degli infermieri che hanno deciso di fare la propria parte contro l’indifferenza. Nel film assistiamo alle loro lacrime e ai loro sorrisi, ma anche alla frustrazione; scopriamo le difficoltà e lo stress emotivo che devono affrontare per portare a termine le loro missioni senza mai perdere la volontà di fare la differenza.

Note di produzione
Durata: 82 minuti
Un film di Graeme A Scott e Buddy Squires
Fotografia di Buddy Squires
Montaggio di Sarah Kerley-Burton
Prodotto da Graeme A Scott, Kathy A. LoPrimo e Rex Glensy

Share This