Blog > Dai progetti >

Ecco l’idea che mettiamo in pratica ogni giorno

Temi:

Sul Politruck, il nostro ambulatorio mobile operativo nelle aree e nei quartieri urbani di Milano per garantire il diritto alla cura e alla salute anche in contesti di forte marginalità e degrado, i medici, gli infermieri e i mediatori culturali di Emergency garantiscono assistenza e orientamento socio-sanitario alle persone vulnerabili e a chiunque ne abbia bisogno. Ogni giorno salgono sul Politruck nuovi pazienti, e nuove storie: da gennaio ad agosto di quest’anno abbiamo visitato 1538 persone. Anche in queste ultime settimane d’estate, nonostante la città fosse semi-deserta, l’attività ci ha riservato incontri particolari, come quello che abbiamo deciso di raccontarvi.

Il Sig. Ricordo con lo staff del Politruck

A Piazzale Cuoco è arrivato da noi il Sig. Ricordo. Felice di averci trovato durante il periodo delle ferie, dopo la visita di medicina generale a cui si è sottoposto sul Politruck, con i suoi 10 euro in mano, insisteva nel volerci pagare. Gli abbiamo spiegato il principio che guida, da sempre, le nostre attività, ovvero il diritto per tutti a cure efficienti e gratuite. Prima di salutarci – promettendoci che sarebbe tornato a trovarci – ci ha detto che gli avevamo rallegrato la giornata. E anche a noi: il suo entusiasmo contagioso aveva fatto emozionare tutto lo staff. Dopo quel primo incontro, il Sig. Ricordo è tornato a salutarci. Dopo averci comunicato la sua età, ci stiamo domandando ancora quale sia il segreto per essere, a 103 anni, così in forma.

Abbiamo deciso di scattare una foto con lui perché vogliamo conservare il momento del nostro incontro quanto più a lungo possibile, ma soprattutto perché siamo orgogliosi dell’idea che mettiamo in pratica ogni giorno, anche nel nostro Paese: curare tutti, bene e gratuitamente.

— Lo staff di EMERGENCY dal Politruck di Milano