I partner del progetto Uganda: Resstende

Resstende è stata coinvolta a partire dal 2017 nella progettazione dell’ospedale e si è fatta, quindi, promotrice della collaborazione tra Theatro e gli enti internazionali a capo del progetto. Scelta per la professionalità e l’alta qualità dei suoi prodotti, Resstende ha installato 85 sistemi motorizzati di tende a rullo ideali per le facciate e dotati di un tessuto tecnico filtrante con un’ottima resistenza alla luce.

Il Centro di chirurgia pediatrica di EMERGENCY a Entebbe è il primo progetto di visibilità internazionale che vede attivo il network di aziende che compongono Theatro.

Resstende è Main Partner di Theatro, che consta di una rete di società leader del settore coordinate da una regia comune, un laboratorio creativo ispirato alla progettazione condivisa.

Oltre a Resstende, sei tra le aziende Partner di Theatro, hanno collaborato in modo sinergico e coordinato al progetto di Emergency. Obiettivo: raggiungere i risultati richiesti da committente e progettisti, in termini prestazionali e di funzionalità, per l’ospedale che costituirà un modello di eccellenza medica, sostenibilità ambientale e progettualità all’avanguardia.

Thema, partendo dalla tecnologia dei sistemi Schüco, si è occupata della progettazione e realizzazione di soluzioni ad hoc su matrici speciali per i serramenti e le facciate, nelle quali sono stati integrati vetri di AGC, sistemi oscuranti interno vetro (Screenline di Pellinindustrie) e tende esterne a cura di Resstende. Inoltre, Schneider Electric si è occupata dell’ottimizzazione dei sistemi di energia, completando così la necessità di un involucro edilizio intelligente. La sinergia tra le aziende Partner di Theatro, che condividono competenze e lavorano in modo coordinato per lo stesso risultato, è un esempio di come la condivisione e la collaborazione renda reale l’affermazione di un’architettura di qualità.

Share This