1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 
Dona ora
 
Emergency
Placeholder
 
 

Contenuto della pagina

European Union - EMERGENCY ONG ONLUS: "Strengthening surgical and trauma health response in two most affected areas by Ebola in Sierra Leone: Port Loko and Western Area"

 
Un bambino riceve cure mediche presso il Centro di EMERGENCY a Goderich in Sierra Leone
Un bambino riceve cure mediche presso il Centro di EMERGENCY a Goderich in Sierra Leone
 

La delegazione dell'Unione europea in Sierra Leone ed EMERGENCY ONG ONLUS, annunciano l'inizio del progetto biennale che verrà realizzato nei distretti di Port Loko e Waterloo. Il progetto, dal titolo "Strengthening surgical and trauma health response in two most affected areas by Ebola in Sierra Leone: Port Loko and Western Area", è co-finanziato dall'Unione Europea e sarà realizzato con il coinvolgimento del Ministero della Salute e con la collaborazione di Love Bridges ed ENGIM.

 

L'obiettivo principale del progetto è il rafforzamento delle capacità delle risorse umane di rispondere alle emergenze nelle aree del paese in cui il contagio di Ebola è stato più elevato e dove il settore sanitario ha più bisogno di essere sostenuto (Western Area e Port Loko).

 

Il progetto si incentrerà sull'apertura di due Posti di Primo soccorso nelle aree di Waterloo e Lokomasama, collegati, tramite la messa in atto di un sistema di riferimento, al Centro Chirurgico di Emergency a Goderich. Inoltre, EMERGENCY, promuoverà dei training-on-the-job rivolti agli operatori sanitari nazionali riguardo il trattamento dei traumi, i servizi legati al sistema di riferimento e all'assistenza chirurgica. EMERGENCY ha ideato questo progetto, con il supporto dell'Unione Europea e in coordinamento con le autorità locali e altri attori coinvolti, al fine di intervenire sul problema dei bisogni sanitari non soddisfatti della popolazione dei distretti di Port Loko e Western Area. Tramite l'apertura dei due Posti di Primo Soccorso e la formazione per gli operatori sanitari locali, il progetto metterà in atto un sistema di riferimento al fine di migliorare l'erogazione di servizi sanitari, e la sensibilizzazione della popolazione riguardo il tema della salute, nei distretti più colpiti dall'Ebola in Sierra Leone.

 

Tramite le attività del progetto, EMERGENCY mira a diffondere una cultura basata sulla salute all'interno delle comunità, tramite le attività di sensibilizzazione, la fornitura di servizi di primo soccorso e chirurgici e la formazione del personale sanitario. Le sessioni di "promozione della salute" saranno indirizzate alle comunità che risiedono nei pressi dei Posti di Primo Soccorso e forniranno informazioni riguardo le pratiche igieniche fondamentali, le procedure IPC, la prevenzione a livello sociale della trasmissione del virus, e sull'importanza di un accesso tempestivo alle strutture sanitarie.

 

EMERGENCY, attraverso l'implementazione delle attività, raggiungerà più di 700.000 abitanti dei distretti di Port Loko, Waterloo, e delle comunità limitrofe. Il progetto gioverà all'intero Sistema Sanitario nazionale, grazie all'istituzione del sistema di riferimento, l'adeguata formazione dello staff locale attraverso i training, e la fornitura gratuita di servizi sanitari.

 

Freetown, Sierra Leone, 20/10/2015

 

Per ulteriori informazioni

 

Luca Rolla, EMERGENCY Programme Coordinator, Goderich, Sierra Leone
Phone: +23276611386
E-mail: pcsierraleone@emergency.it

Mr Gibril Foday-Musa, European Delegation, Sierra Leone
E-mail: gibril.foday-musa@eeas.europa.eu