1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 
Dona ora
 
Emergency
Placeholder
 
 

Contenuto della pagina

  1. 16/09/14 - Esplosione in centro a Kabul
     
  2. 04/09/14 - Scontri a Ghazni, 10 feriti portati all'ospedale di Emergency a Kabul, altri in arrivo
     
  3. 01/09/14 - Garantire la massima qualità della cura anche in contesti a scarse risorse
     
  4. 01/09/14 - Nascere a Kabul, in un ospedale per vittime di guerra
     
  5. 31/08/14 - Formazione per lo staff dei Posti di primo soccorso
     
  6. 30/08/14 - "Ma soprattutto aiuto persone. Aiuto il mio Paese"
     
  7. 29/08/14 - "Curare persone" è anche curare gli ambienti in cui sono ricoverate
     
  8. 25/08/14 - Nella "C-ward" del Centro chirurgico di Lashkar-gah
     
  9. 24/08/14 - Con lo staff tecnico del Centro chirurgico di Kabul
     
  10. 23/08/14 - Mangal e Shiba
     
  11. 23/08/14 - Zabiullah
     
  12. 11/08/14 - AMBULANZA DI EMERGENCY COLPITA IN AFGHANISTAN, MORTO L'AUTISTA
     
  13. 05/08/14 - A Kabul 326 ricoveri per ferite di guerra a luglio, il numero più alto mai registrato in un nostro ospedale
     
  14. 01/08/14 - "Ci tengono. Questo è il loro ospedale"
     
  15. 24/07/14 - Aperto il nuovo Posto di primo soccorso di Andar
     
  16. 21/07/14 - Attentato a Lashkar-gah, 21 vittime portate al nostro ospedale
     
  17. 16/07/14 - ATTENTATO A PAKTIKA: 23 FERITI TRASPORTATI AL NOSTRO OSPEDALE A KABUL
     
  18. 15/07/14 - Attentati e combattimenti sono quotidiani e sempre più intensi
     
  19. 04/07/14 - Il ministro della Sanità dell'Afghanistan in visita al Centro chirurgico per vittime di guerra a Lashkar-gah
     
  20. 01/07/14 - "Come mai la maggior parte delle ferite dei bambini sono alla testa?"
     
  21. 30/06/14 - "Quando penso al lavoro che sto svolgendo qui a Kabul rimango davvero meravigliato di fronte ai chirurghi afghani che lavorano qui al Centro"
     
  22. 25/06/14 - "Curare chi ne ha bisogno, è questo il motivo per cui siamo qui"
     
  23. 25/06/14 - "E la cosa ancora più pazzesca è che la maggior parte sono bambini"
     
  24. 23/06/14 - In Helmand si combatte da tre giorni, 51 feriti portati all'ospedale di Emergency
     
  25. 16/06/14 - La guerra non ha portato né pace, né democrazia in Afghanistan: feriti e morti, invece, sì, e in abbondanza
     
  26. 14/06/14 - MASSIMA ALERTA A KABUL NEL GIORNO DELLE ELEZIONI, IN AUMENTO I FERITI ALL'OSPEDALE DI EMERGENCY
     
  27. 06/06/14 - La guerra continua e noi continuiamo a curare i feriti
     
  28. 27/05/14 - Masooma, Satara e Naweed: da Kabul a Khartoum
     
  29. 25/05/14 - «Nessuno può avere ancora il coraggio di chiamarli "effetti collaterali"»
     
  30. 15/05/14 - "Tutti i nostri ospedali si stanno riempiendo e le attività si stanno intensificando"
     
  31. 24/04/14 - Il nuovo Posto di primo soccorso a Tagab
     
  32. 09/04/14 - "Per favore, non bombardate"
     
  33. 07/04/14 - Ventotto feriti di guerra ricoverati nei nostri ospedali nel giorno delle elezioni
     
  34. 03/04/14 - "Qui Kabul"
     
  35. 24/03/14 - Aperto il nuovo Posto di primo soccorso di Urmuz
     
  36. 21/03/14 - KABUL, AFGHANISTAN: ATTACCO ALL'HOTEL SERENA, DUE FERITI PORTATI ALL'OSPEDALE DI EMERGENCY
     
  37. 11/03/14 - "Una delle poche, se non l'unica, possibilità che queste persone hanno"
     
  38. 12/02/14 - Afghanistan: in aumento le vittime civili
     
  39. 03/02/14 - Ecco Kabul, Afghanistan, a 13 anni dall'inizio della guerra
     
  40. 15/01/14 - "Madina è arrivata da noi in condizioni critiche" 
     
  41. 13/01/14 - Sorpresa ad Anabah
     
  42. 08/01/14 - Jama Gul, "Fiore del venerdì"
     
  43. 13/12/13 - L'"Università" in ospedale
     
  44. 07/11/13 - La guerra vista dagli occhi di un bambino
     
  45. 08/09/13 - Attentato suicida a Maydan Shar, i feriti curati da Emergency
     
  46. 27/08/13 - Feriti di guerra in aumento
     
  47. 23/07/13 - "Il costo di questa guerra"
     
  48. 08/07/13 - Mabin
     
  49. 01/07/13 - Il giorno di Sangin
     
  50. 24/06/13 - Scontri a Kabul, i feriti portati all'ospedale di Emergency
     
  51. 13/06/13 - "Solo oggi abbiamo ricevuto 40 feriti"
     
  52. 12/06/13 - La guerra incessante
     
  53. 30/05/13 - La guerra, in Afghanistan
     
  54. 29/05/13 - ATTACCO SUICIDA ALL'UFFICIO DEL GOVERNATORE DELLA VALLE DEL PANSHIR: 3 FERITI PORTATI ALL'OSPEDALE DI EMERGENCY
     
  55. 24/05/13 - "Perché è importante esserci"
     
  56. 24/05/13 - AFGHANISTAN. SPARATORIA A KABUL: 11 FERITI, TRA CUI UN'ITALIANA, PORTATI ALL'OSPEDALE DI EMERGENCY
     
  57. 20/05/13 - Aperto il nuovo Fap di Pul I Alam
     
  58. 09/04/13 - "Mass casualty" a Maydan Wardak, bambini tra le vittime
     
  59. 26/03/13 - Il nuovo Posto di primo soccorso di Gardez
     
  60. 15/03/13 - Iniziano le attività del Posto di primo soccorso di Musa Qala
     
  61. 11/02/13 - Il lavoro di Emergency in Afghanistan su The Guardian e Channel 4
     
  62. 16/01/13 - AUTOBOMBA A KABUL: DIECI FERITI PORTATI ALL'OSPEDALE DI EMERGENCY
     
  63. 29/11/12 - Da Lashkar-gah: Feidullah
     
  64. 23/11/12 - Attentato a Maydan Shahr
     
  65. 18/09/12 - Fiocco rosa a Lashkar-gah
     
  66. 11/09/12 - All'ospedale di Emergency le vittime dell'attentato a Kabul
     
  67. 30/08/12 - Dal villaggio di Mirbandau, provincia di Helmand
     
  68. 20/08/12 - Mass casualty a Lashkar-gah
     
  69. 11/05/12 - Ricordi confusi
     
  70. 16/04/12 - KABUL: 27 FERITI ALL'OSPEDALE DI EMERGENCY
     
  71. 16/04/12 - KABUL: ALL'OSPEDALE DI EMERGENCY LE VITTIME DEI COMBATTIMENTI IN CITTÀ
     
  72. 15/04/12 - KABUL, L'OSPEDALE DI EMERGENCY RICEVE LE PRIME VITTIME
     
  73. 15/04/12 - KABUL, BATTAGLIA IN CITTÀ, COMBATTIMENTI VICINO ALL'OSPEDALE DI EMERGENCY
     
  74. 12/04/12 - Husabullah
     
  75. 30/03/12 - Bibi Hajera e Mirza
     
  76. 28/03/12 - Armi ovunque
     
  77. 22/03/12 - «Lo vediamo fin troppo bene...»
     
  78. 19/03/12 - Feriti da Maiwand
     
  79. 15/03/12 - Nazeema, fisioterapista del nostro ospedale a Lashkar-gah
     
  80. 12/03/12 - Jawed
     
  81. 07/03/12 - Samiullah, Mohamed Nabi, Khatema
     
  82. 01/03/12 - Attentato a Lashkar-gah
     
  83. 14/02/12 - Vittime di bombardamento
     
  84. 09/02/12 - Dal Centro chirurgico di Lashkar-gah
     
  85. 02/02/12 - Nazeem
     
  86. 30/01/12 - All'ospedale di Emergency 20 vittime dell'attentato a Lashkar-gah
     
  87. 07/12/11 - Il presidente Hamid Karzai in visita all'ospedale di Kabul
     
  88. 06/12/11 - All'ospedale di Kabul 45 vittime dell'attentato alla moschea sciita
     
  89. 29/11/11 - Aperto il trentesimo Fap ad Azra (provincia di Logar)
     
  90. 10/10/11 - I Posti di primo soccorso della piana di Shomali
     
  91. 05/10/11 - Da Anabah: Tabash e Ramash
     
  92. 04/10/11 - Da Kabul: Zahir
     
  93. 03/10/11 - Emergency negli orfanotrofi di Kabul
     
  94. 27/09/11 - 27 settembre, attentato a Lashkar-gah
     
  95. 27/08/11 - Il razzo a scuola
     
  96. 25/08/11 - Da Kabul: Ismael
     
  97. 22/08/11 - Da Lashkar-gah: Bibi Rogia
     
  98. 16/08/11 - Ataurahman
     
  99. 12/08/11 - Feriti di guerra all'ospedale di Lashkar-gah
     
  100. 16/06/11 - Il Fap di Garmsir inizia le attività
     
  101. 10/02/11 - Razia, Juma Gul e Mohammed Wali
     
  102. 28/01/11 - 28 gennaio 2011: attentato a Kabul    
     
  103. 22/12/10 - Oltre 10 mila bambini nati al Centro di maternità di Anabah
     
  104. 10/12/10 - Da Lashkar-gah: Abdullah
     
  105. 23/11/10 - Eid a Lashkar-gah
     
  106. 08/11/10 - Da Lashkar-gah
     
  107. 23/09/10 - Aumentano i feriti di guerra a Lashkar-gah e a Kabul
     

Tabash e Ramash

 

Tabash e Ramash sono due gemelli di 23 giorni nati in casa a Kapisa, una località a diversi chilometri da Anabah. Quando li hanno portati in ospedale presentavano difficoltà respiratorie e una forma preoccupante di malnutrizione. Li abbiamo ricoverati nel reparto di terapia intensiva del nostro Centro di maternità, dove sono stati presi in cura dalle nostre ostetriche e dai nostri medici. Lucy, infermiera inglese, racconta che Tabash ha avuto una grave crisi respiratoria anche in ospedale ed è stato necessario ventilarlo a lungo prima che riprendesse a respirare da solo. Anche Ramash, ha avuto qualche difficoltà respiratoria dalla quale, per fortuna, si è ripreso subito.

 

Nei primi 8 mesi del 2011, presso il Centro di maternità di Anabah sono nati 2.530 bambini.
Abbiamo fornito cure ambulatoriali di ostetricia e ginecologia a 12.131 pazienti ed effettuato 942 interventi chirurgici.
Dall'inizio dell'attività in giugno 2003, presso il Centro di maternità di Anabah sono nati 12.876 bambini e 95.234 donne sono state visitate e curate presso il Centro.